HIVforum.info
http://www.hivforum.info/forum/

Strategies for an HIV cure 2018 - NIH 10-12 ottobre
http://www.hivforum.info/forum/viewtopic.php?f=8&t=7752
Pagina 1 di 1

Autore:  Dora [ mercoledì 10 ottobre 2018, 6:56 ]
Oggetto del messaggio:  Strategies for an HIV cure 2018 - NIH 10-12 ottobre

Immagine

Da oggi a venerdì si terrà a Bethesda, nella sede del National Institute of Allergy and Infectious Diseases (NIAID) presso i National Institutes of Health (NIH), Strategies for an HIV Cure 2018.
Si tratta di un appuntamento che si tiene ogni due anni e ha l'obiettivo di far incontrare e discutere fra loro gli scienziati impegnati nella ricerca di una cura, in particolare (ma non solo) all'interno dei Martin Delaney Collaboratories, i progetti di ricerca finanziati dagli NIH e dedicati alla memoria del grande attivista Martin Delaney (per l'edizione 2016, vedere qui e qui).

A differenza di molti congressi-carrozzone, qui non c'è spazio per i fronzoli: il programma è fitto di relazioni tutte ed esclusivamente dedicate ad aggiornamenti e novità sulle ricerche di una cura dell'infezione da HIV.



Il meeting sarà trasmesso in streaming dal canale degli NIH, a cominciare da oggi, fra poco più di 6 ore.
Questo il link alla prima giornata.

Poster, abstract e highlights saranno linkati qui appena disponibili.

Autore:  Gabriel81 [ mercoledì 10 ottobre 2018, 11:06 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Strategies for an HIV cure 2018 - NIH 10-12 ottobre

ah però, tanta roba! ci dobbiamo aspettare qualcosa di dirompente sulla identificazione e quantificazione dei reservoirs virali secondo te? E' la prima volta che vedo delle sezioni dedicate così "straight to the point"...

Grazie come sempre cara!

Autore:  Dora [ mercoledì 10 ottobre 2018, 14:37 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Strategies for an HIV cure 2018 - NIH 10-12 ottobre

Gabriel81 ha scritto:
ci dobbiamo aspettare qualcosa di dirompente sulla identificazione e quantificazione dei reservoirs virali secondo te?

Non so che cosa sia l'HIV Reservoir Assay Validation and Evaluation Network (RAVEN) project di cui parla Michael Busch, nel senso che è la prima volta che lo vedo citato. Ma direi di no, direi che di dirompente non c'è nulla.
Non ricordo se ne ho parlato nel forum, ma Siliciano qualche mese fa ha scritto una review su Retrovirology: Measuring replication competent HIV-1: advances and challenges in defining the latent reservoir. Penso sia un buon punto da cui partire per la questione della quantificazione dei reservoir.
Invece, sto leggendo l'articolo appena uscito di Bosque e Planelles sui dual agonisti TLR2/7 come sostanze anti-latenza. Non ho ancora deciso se scrivere un post o meno, ma poiché ne parla Amanda Macedo, che è la prima firmataria del lavoro, magari gli vorrai dare un'occhiata: JCI Insight - Dual TLR2 and TLR7 agonists as HIV latency-reversing agents.
E poi mi interessa vedere se arrivano novità sull'eCD4-Ig rispetto a quanto abbiamo visto a Miami quasi un anno fa.

Autore:  Taurus [ mercoledì 10 ottobre 2018, 15:29 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Strategies for an HIV cure 2018 - NIH 10-12 ottobre

Dora, ma c'è qualche trial o studio in corso che hai puntato , per il quale incrociare davvero le dita e sperare in risultati "dirompenti", come dice il buon Gabriel? E se si', quando potrebbero arrivare più o meno i primi risultati (positivi o negativi)?

Autore:  Dora [ mercoledì 10 ottobre 2018, 18:00 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Strategies for an HIV cure 2018 - NIH 10-12 ottobre

Taurus ha scritto:
Dora, ma c'è qualche trial o studio in corso che hai puntato , per il quale incrociare davvero le dita e sperare in risultati "dirompenti", come dice il buon Gabriel? E se si', quando potrebbero arrivare più o meno i primi risultati (positivi o negativi)?

Dirompenti non ti saprei dire, ma guarda che di risultati molto interessanti ne abbiamo visti anche in questi ultimissimi giorni. I trial sulle combinazioni di anticorpi, o di anticorpo e vesatolimod sono sicuramente delle strade che devono essere percorse a fondo. E poi ci sono le strategie antiproliferative tipo auranofin + BSO o micofenolato mofetile - anche queste cose mi sembrano interessanti.
Invece non mi sentirei di puntare su nessun vaccino terapeutico fra quelli che sono già stati sperimentati. Quindi le varie combinazioni di vaccino + HDACi mi lasciano abbastanza fredda.
I tempi dei risultati positivi sono qualche anno, ma non saprei proprio essere precisa. Invece, di risultati negativi ne vediamo continuamente; ma è normale, è così che va avanti la ricerca.

Autore:  Gabriel81 [ mercoledì 10 ottobre 2018, 21:09 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Strategies for an HIV cure 2018 - NIH 10-12 ottobre

Dora ha scritto:
Gabriel81 ha scritto:
ci dobbiamo aspettare qualcosa di dirompente sulla identificazione e quantificazione dei reservoirs virali secondo te?

Non so che cosa sia l'HIV Reservoir Assay Validation and Evaluation Network (RAVEN) project di cui parla Michael Busch, nel senso che è la prima volta che lo vedo citato. Ma direi di no, direi che di dirompente non c'è nulla.
Non ricordo se ne ho parlato nel forum, ma Siliciano qualche mese fa ha scritto una review su Retrovirology: Measuring replication competent HIV-1: advances and challenges in defining the latent reservoir. Penso sia un buon punto da cui partire per la questione della quantificazione dei reservoir.
Invece, sto leggendo l'articolo appena uscito di Bosque e Planelles sui dual agonisti TLR2/7 come sostanze anti-latenza. Non ho ancora deciso se scrivere un post o meno, ma poiché ne parla Amanda Macedo, che è la prima firmataria del lavoro, magari gli vorrai dare un'occhiata: JCI Insight - Dual TLR2 and TLR7 agonists as HIV latency-reversing agents.
E poi mi interessa vedere se arrivano novità sull'eCD4-Ig rispetto a quanto abbiamo visto a Miami quasi un anno fa.


Lo farò sicuramente (poi io ho una passione per l’agonista TLR7:D)

Grazie delle dritte!
Bacio

Autore:  Taurus [ venerdì 12 ottobre 2018, 11:36 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Strategies for an HIV cure 2018 - NIH 10-12 ottobre

Ciao Dora, nostro faro e luce, scusami se sono pressante in questi giorni...ma ho notato che su questo congresso alla fine non hai postato nulla: un bel floppone?

Autore:  Dora [ venerdì 12 ottobre 2018, 14:06 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Strategies for an HIV cure 2018 - NIH 10-12 ottobre

Taurus ha scritto:
ho notato che su questo congresso alla fine non hai postato nulla: un bel floppone?

Ma no, non credo. Se guardi bene il programma, vedi che è molta ricerca di base, e non è da lì che di solito arrivano i flop.
Non ho avuto tempo di seguire la diretta streaming e questi sono incontri molto tecnici, in cui i ricercatori si parlano fra loro (e forse anche rendono conto agli NIH di come stanno spendendo i loro grant) e che non ricevono nessuna copertura dai media, perché non sono circondati dai nani & ballerine che sono quel che più interessa al pubblico. Quindi non ho idea di che cosa si siano detti, anche se immagino che nessuno sia andato molto al di là dell'ultimo articolo pubblicato.
Aspettiamo che pubblichino gli abstract e continuiamo a seguire gli articoli in uscita dei diversi gruppi che studiano la cura.

Autore:  Dora [ sabato 13 ottobre 2018, 6:52 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Strategies for an HIV cure 2018 - NIH 10-12 ottobre

Dora ha scritto:
Il meeting sarà trasmesso in streaming dal canale degli NIH, a cominciare da oggi, fra poco più di 6 ore.
Questo il link alla prima giornata.

Poster, abstract e highlights saranno linkati qui appena disponibili.

Nell'archivio del sito degli NIH sono state messe online le riprese di "Strategies for an HIV Cure 2018" per tutti e tre i giorni:


Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/