HIVforum.info

HIV e AIDS INFO e aiuto sulla sieropositività: si discute di HIV e AIDS, dei problemi della sieropositività, di farmaci e ricerca scientifica.
               
                   Facebook                   Twitter                
            
Oggi è domenica 19 agosto 2018, 16:42

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Futuro
MessaggioInviato: sabato 12 maggio 2018, 10:34 
Non connesso

Iscritto il: domenica 26 febbraio 2017, 22:44
Messaggi: 965
Località: Milano
Ci stavo pensando già da un po’ e il tenore dei messaggi di alcuni utenti nell’ultimo periodo mi ha dato lo slancio, perché mi piacerebbe ritrovare un po’ più di fiducia ed ottimismo su questo forum, che la vita è già piuttosto complicata per tutti noi.

Per chi magari non ha letto la mia storia personale, mi sono infettato ad ottobre del 2016, diagnosticato a febbraio 2017, entrato in cura il 31 marzo in un protocollo sperimentale. Quei due mesi dalla scoperta alla cura sono stati micidiali. Paura del futuro, angoscia, malessere e rinunce...soprattutto rinunce.... e tanta ricerca della solitudine.

Da bravo nerd un po’ secchione ho cercato di studiare e di capire quante più cose è possibile, ma la vera svolta è stata questo forum, che mi ha aperto un sentiero su “dove e come” pescare le informazioni e su “cosa” fosse più importante conoscere. Così come a scuola i bravi professori ti insegnano quello che loro chiamano il “metodo” di studio e ad avere un “approccio critico” alle cose, così ho imparato qui (E Dora davvero, io non smetterò mai di ringraziarti).
Ognuno è fatto a modo suo e deve cercare la sua strada per lo stare bene con se stessi. E per me conoscere, capire, confrontarmi sono sempre state le armi che mi hanno dato sicurezza e da lì ho iniziato a capire che quello che i medici cercavano ostinatamente di dirmi “guarda che non stai morendo, esiste di peggio” e “la scienza ha fatto dei progressi enormi”...rullo di tamburi...ERA TUTTO VERO.

Il confronto poi con gli altri utenti, le prime amicizie e le prime conoscenze del mio stesso “clan” mi hanno permesso di fare dei grossi passi in avanti nell’accettare la mia nuova condizione e ad andare avanti, con tutti i i suoi alti e bassi. Ho ancora mille paure, tante domande però la voglia di affrontare tutto mi è tornata, cazz0 se mi è tornata!
Tuttora non è che sia sempre facile, ma alla fine la mia vita non era questo arcobaleno delle fiabe neanche prima, semplicemente è vita, e la voglio gestire io, non le mie insicurezze!

La bellezza dopo un anno e mezzo di cure (e più di 40 visite tra prelievi, vaccini, esami, etc) è che io sto bene, riesco a fare tutto quello che facevo prima (se non di più, per la voglia di non buttare il mio tempo) e anche se mi spavento di più se mi viene un raffreddore o una tosse, alla fine passa, perché è solo questione di riabituarsi al proprio corpo. Psicologicamente è cambiato tanto (e non ho avuto paura di ammettere a me stesso di aver avuto bisogno dell’aiuto di uno psicologo, cosa che consiglio sempre), ma sono sempre io, con delle sfumature diverse.

Ci è capitata una sfiga, questo è indubbio, però non dobbiamo comportarci come degli sfigati o come se l’apocalisse fosse sempre dietro l’angolo, altrimenti il virus vince...ancora.

Io credo nella ricerca, perché la storia ci insegna che necessariamente ogni anno che passa qualche cosa migliora sempre, a prescindere dalla cura o meno, ed è un processo irreversibile (per fortuna)! Mi fanno cadere le palle a terra invece i negazionisti, gli allarmisti e tutti quelli che godono nel portare in giro disperazione o ancora peggio che si beano nel prenderci in giro gratuitamente. Ecco quelli li schiaffeggerei volentieri!

Io ci credo al futuro e ho fiducia.

W la Haart
W la PreP
W le case farmaceutiche
W la ricerca

_________________
Una pianificazione attenta non sostituirà mai una bella botta di culo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro
MessaggioInviato: sabato 12 maggio 2018, 11:41 
Non connesso

Iscritto il: sabato 16 dicembre 2017, 14:46
Messaggi: 100
Bravo Gabriel
Motivante Motivatore
Belle Riflessioni
Sei avanti super con turbo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro
MessaggioInviato: sabato 12 maggio 2018, 11:55 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 19 dicembre 2013, 19:58
Messaggi: 3456
Bravo Gabriel, applausi!

_________________
 
La verità non esiste e la vita come la immaginiamo di solito è una rete arbitraria e artificiale di illusioni da cui ci lasciamo circondare.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro
MessaggioInviato: sabato 12 maggio 2018, 13:21 
Non connesso

Iscritto il: giovedì 18 maggio 2017, 14:42
Messaggi: 119
Condivido dalla prima all'ultima parola

_________________
sono un uomo tutto casa e chiesa..........quello che mi frega è il percorso


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro
MessaggioInviato: sabato 12 maggio 2018, 14:13 
Non connesso

Iscritto il: venerdì 8 settembre 2017, 16:22
Messaggi: 31
come non condividere!
Pure io convivo con la diagnosi e ho preso consapevolezza della presenza dell'ospite indesiderato da aprile dello scorso anno!
Da allora è stata una costante sfida per cercare di apprezzare la propria vita, ciò che si ha e soprattutto riprendermi i miei spazi...
Per i miei affetti ci sto ancora lavorando, perchè forse è la parte più dura


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro
MessaggioInviato: sabato 12 maggio 2018, 14:18 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 10:48
Messaggi: 6306
Gabriel ... Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro
MessaggioInviato: sabato 12 maggio 2018, 14:34 
Non connesso

Iscritto il: martedì 13 ottobre 2015, 18:16
Messaggi: 332
Località: Roma
bellissimo post ,
l'unico desiderio che vorrei fosse esaudito , per applaudire "le case farmaceutiche" è :
FINANZIATE o fatevi finanziare pubblicita' stile alone viola anni 80 90 MA con NOI s+ che OGGI non infettiamo piu' nessuno , che possiamo gridarlo al mondo senza piu' paure ...
saremo liberi SOLO quando faranno questo , il resto sono blablabla ... non si muore piu' VERO ... se lo dico IO poi ...
nella testa , nella psiche TUTTI sappiamo di avere un retrovirus ...sara' sconfitto SOLO quando verremo annunciati al mondo come non infettivi ...
come si puo' fare cio'? associazioni lgbt tanto sensibili a cio' non possono patrocinare questa cosa? inventarsi il termine omofobia sono stati bravi (eterofobia non mi pare esista , strano ) ma aiutare TUTTI senza razzismo di generi , i sieropositivi cosa costerebbe ? cos'è? interessi a non divulgare siamo persone con una malattia cronica ?
Pensateci a cio' che ho scritto ... ok a pensar positivo etc etc , guardiamo pero' in faccia a questa realta' : ci guardano quando lo sanno , come APPESTATI ... perchè? perchè non divulgano siamo non infettivi ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro
MessaggioInviato: sabato 12 maggio 2018, 15:27 
Non connesso

Iscritto il: mercoledì 1 marzo 2017, 13:02
Messaggi: 154
Love love love for you <3

Condivido ogni parola.



Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro
MessaggioInviato: sabato 12 maggio 2018, 15:35 
Non connesso

Iscritto il: martedì 7 luglio 2009, 10:48
Messaggi: 6306
celafaccio ha scritto:
bellissimo post ,
l'unico desiderio che vorrei fosse esaudito , per applaudire "le case farmaceutiche" è :
FINANZIATE o fatevi finanziare pubblicita' stile alone viola anni 80 90 MA con NOI s+ che OGGI non infettiamo piu' nessuno , che possiamo gridarlo al mondo senza piu' paure ...
saremo liberi SOLO quando faranno questo , il resto sono blablabla ... non si muore piu' VERO ... se lo dico IO poi ...
nella testa , nella psiche TUTTI sappiamo di avere un retrovirus ...sara' sconfitto SOLO quando verremo annunciati al mondo come non infettivi ...
come si puo' fare cio'? associazioni lgbt tanto sensibili a cio' non possono patrocinare questa cosa? inventarsi il termine omofobia sono stati bravi (eterofobia non mi pare esista , strano ) ma aiutare TUTTI senza razzismo di generi , i sieropositivi cosa costerebbe ? cos'è? interessi a non divulgare siamo persone con una malattia cronica ?
Pensateci a cio' che ho scritto ... ok a pensar positivo etc etc , guardiamo pero' in faccia a questa realta' : ci guardano quando lo sanno , come APPESTATI ... perchè? perchè non divulgano siamo non infettivi ...

Celafaccio, ho chiesto prima il permesso a Gabriel, perché non volevo invadere il suo thread così bello e commuovente con delle informazioni che stridessero per freddezza.
Gabriel me l'ha accordato, quindi ti rispondo dicendoti che Gilead, che è la una delle, se non la più importante delle Big Pharma che studiano e producono antiretrovirali, ha aderito alla campagna U=U, quella nata l'anno scorso proprio per togliere l'alone viola dalla testa delle persone con HIV.

Immagine

Anche la più importante fra le associazioni italiane contro l'HIV/AIDS, la LILA, ha seguito l'HIVforum e ha dato la sua adesione alla campagna, fra l'altro facendo anche un video



Per adesso in Italia siamo solo l'HIVforum e la LILA, magari altri aderiranno, ma la consapevolezza che le persone che seguono strettamente la terapia e hanno viremia stabilmente irrilevabile non sono infettive si sta diffondendo sempre di più. In ogni caso, noi facciamo tutto quello che possiamo.

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro
MessaggioInviato: sabato 12 maggio 2018, 18:17 
Non connesso

Iscritto il: martedì 13 ottobre 2015, 18:16
Messaggi: 332
Località: Roma
La pubblicita' del "siamo normali" la DEVONO fare , promuovere persone ed enti non addetti ai lavori , a noi non ci interessa , lo sappiamo siamo non infettivi ... è l'opinione pubblica , con qualche testimonial che va' informata ...tipo : gf reality vari , posti ascoltati dalle masse , allora si che cambiera' la coscienza popolare e si potra' fare outing semplicemente ...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010